martedì 7 novembre 2017

Vino Eurospin

Ci sono prodotti sui quali i grandi supermercati mettono la faccia ponendo il loro marchio a garanzia di qualità. Accade non solo nelle grandi catene tradizionali, ma anche in discount come Eurospin che sempre più spesso punta su questo genere di prodotti per offrire  al tempo stesso al consumatore qualità e prezzo contenuto.

lunedì 9 ottobre 2017

Amo essere biologico, la scelta bio di Eurospin

Negli ultimi anni è cresciuta sempre di più l’esigenza di mangiare cibo sano, qualcosa che aiuti a volersi bene di più tutti giorni, insomma voler bene sia all’ambiente che a se stessi. 

E questo perché mangiare biologico non è una moda, ma un’esigenza di chi vuole prendersi cura di sé anche a tavola scegliendo non solo prodotti privi di pesticidi chimici o provenienti da culture OGM, ma anche realizzati con materie prime provenienti da culture in armonia con la natura. 

mercoledì 26 luglio 2017

Questa sera... Prosecco

Quando parliamo di Prosecco, di quello vero, ci riferiamo ad una zona geografica ben precisa: le colline di Conegliano e  Valdobbiadene.  È qui ,infatti, che il paesaggio è segnato dai vigneti di alcune delle aziende più rappresentative del panorama vitivinicolo italiano. Cantine che grazie al Prosecco Doc o DOCG sono vero e proprio un orgoglio del nostro made in Italy. È il caso della Mionetto,  una cantina che dal 1887 ha messo insieme tradizione, passione e amore per realizzare un prodotto conosciuto per la sua qualità a livello internazionale.

martedì 25 luglio 2017

Con Dietorelle vinci Le Pandorine

40 anni e non dimostrarli! Sono le caramelle Dietorelle che hanno scelto di festeggiare il compleanno facendo un regalo ai propri consumatori. Un regalo davvero di classe, si tratta di una esclusiva borsa "Le Pandorine". 

In palio ci sono 80 borse limited edition, un motivo in più per volerne una! Vincere è facile, basta acquistare una confezione a scelta della gamma Dietorelle nella Grande Distribuzione, o un astuccio Dietorelle nel canale Bar e Tabacchi e scoprire se hai vinto una delle 80 borse Limited Edition firmate Le Pandorine. 

martedì 18 luglio 2017

Filetti alla mugnaia

Chi mi segue lo sa in cucina me la cavo alla grande. I miei pezzi forte sono soprattutto i primi piatti e i dolci. Il mio cibo preferito però è il pesce, ma ho un problema: proprio non lo so cucinare. Ecco quindi che ogni volta che ne ho l'occasione al ristorante ordino piatti a base di pesce.

Oggi però, udite udite, a pranzo ho preparato dei filetti di merluzzo alla mugnaia. No, non ho fatto un corso di cucina, ho semplicemente utilizzato un piccolo trucco. Avevo voglia di pesce e così sono andata al supermercato e al banco dei surgelati ho scelto tra i prodotti FRoSTA quella che mi sembrava la giusta soluzione. 

lunedì 3 luglio 2017

Mangiare Vegano con Fior di Natura

Diventare vegetariani e soprattutto vegani è una scelta importante dettata principalmente da motivi etici e di salute. 

Una scelta che fino a poco tempo fa era vista in "modo strano" senza contare che - lo dico da persona che non mangia carne - a volte creava delle difficoltà al ristorante o a cena con amici. Beh tutto questo per fortuna appartiene al passato. 

Le persone che scelgono questo regime alimentare sono sempre di più e se ne sono accorti anche hotel e ristoranti che riservano sempre per loro uno spazio nel menù o al tavolo della colazione, così come, per fortuna, avviene per quanto riguarda il glutine. Ma ad accorgersene è anche la grande distribuzione ed ecco che nei banconi dei supermercati arrivano prodotti veg al 100%. Nuovi arrivati quelli della linea Fior di Natura creata da Eurospin con piatti pronti con prodotti a base vegetale.

mercoledì 17 maggio 2017

Morbidizie Sperlari intermezzo goloso

C'è sempre tanta voglia di dolce, avete presente quei momenti della giornata in cui il vostro unico desiderio è quello mettere in bocca qualcosa di buono e soprattutto di dolce? 

Ecco, sono proprio quelli i momenti in cui cerco in borsa - o nella credenza - la mia scorta di caramelle. Difficilmente mi troverete sprovvista, eppure giorni fa è successo e così ho messo la voce “caramelle” al primo posto nella lista della spesa. Negli scaffali del supermercato, mentre ero indecisa su cosa comprare, ho improvvisamente notato le nuove caramelle Morbidizie Sperlari e non ho avuto dubbi. Mi piace provare prodotti nuovi e in questo caso mi ha colpito il fatto che si tratta della prima linea morbida e gommosa Sperlari.  

martedì 7 marzo 2017

L'importanza di una buona merenda

Si sa che la colazione è il pasto più importante della giornata, ma questo non ci deve far dimenticare l'importanza della merenda, o meglio.. Della giusta merenda, soprattutto per bambini e ragazzi. Per loro la merenda coincide con il momento in cui ricaricano le proprie energie e possono affrontare meglio la giornata di studio, anche in vista di esami e interrogazioni. Le merende però non sono tutte uguali, a volte la scelta va su prodotti poco salutari e ricchi di grassi e zuccheri, che non sono in grado di dare un apporto equilibrato di sostanze necessarie. Ma è possibile trovare in un unico prodotto bontà e salute? 

venerdì 13 gennaio 2017

Zuppa di cipolle e patate

Con il freddo di questi giorni, niente di meglio che una zuppa per dare il pieno di calore.

Quella che ho preparato questa sera è una fantastica zuppa di cipolle e patate, arricchita da un ingrediente speciale, l'estratto vegetale Liebig ottenuto da sole proteine vegetali di soia, perfetto per non solo per vegetariani e vegani, ma anche per celiaci, inoltre offre la garanzia Liebig  ovvero di un marchio storico, da sempre protagonista in cucina per quella sua capacità di esaltare il gusto di ogni ricetta, da quelle più semplici di tutti i giorni a quelle più elaborate e delle occasioni speciali.

mercoledì 7 dicembre 2016

Una tisana è... molto di più

In giornate come queste, mentre fuori fa tanto freddo, non c'è niente di meglio che rilassarsi sul divano bevendo una tisana calda, con una gatta che fa le fusa sulle ginocchia. 

La prima cosa bella è tenere la tazza tra le mani fredde, poi iniziare a bere e godersi quella sensazione di calore che pian piano si diffonde in tutto il corpo. Il benessere però inizia giù prima, quando l'aroma che si diffonde dalla tazza inizia a “invadere” le narici e portare la mente altrove. 

La tisana di oggi è una Bonomelli lampone e ribes rossi. Il suo profumo mi ricorda il sole e le passeggiate estive in montagna alla ricerca dei frutti di bosco.

venerdì 18 novembre 2016

I 60 anni delle Galatine, il compleanno della tavoletta al latte più famosa

Avete sentito che le Galatine compiono 60 anni? 

Ecco, mi è bastato leggere questa notizia che la mia mente ha fatto un balzo indietro nel tempo, non proprio di 60 anni (io non ero ancora nata), ma comunque alla mia infanzia e mi è sembrato quasi di rivedere mio nonno che infilava le sue grandi mani nelle tasche e tirava fuori una manciata di Galatine per noi nipoti. 

Per noi era una doppia gioia perché lui era sempre molto attento a quello che mangiavamo e non ci dava mai caramelle! Unica eccezione le Galatine. 

venerdì 11 novembre 2016

Taste of Excellence, appuntamento a Roma

E' un vero e proprio tuffo nei sapori e nelle eccellenze italiani l'evento Taste of Excellence che si terrà a Roma dal 25 al 28 novembre 2016, ideato da EXCELLENCE e dedicato al B2B del Food. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, riunisce in un’unica cornice produttori, chef, scuole di cucina, operatori e istituzioni. 

Davvero interessante e innovativo il tema di quest'anno che punta alla cucina del futuro con la #FoodInnovation

Una innovazione che guarda non solo alle tecnologie del settore food, ma anche alla scelta delle materie prime da utilizzare, che selezionate tra le eccellenze italiane, e che al tempo stesso dà ampio spazio alla creatività degli chef nel loro accostamento e lavorazione.

giovedì 10 novembre 2016

Fare dolci con il dietor

A tavola l'importanza è sempre volersi bene, scegliere il meglio e soprattutto puntare al
benessere.

Ci sono alimenti che andrebbero eliminati o almeno limitati, uno di questi è lo zucchero.

Io ho iniziato ad moderare l'uso di zucchero nei periodi di dieta sostituendolo con il dolcificante, poi pian piano usare MyDietor è diventata per me una sana abitudine quotidiana.

 E non sono certo la sola, parlando con le mie amiche mi sono resa conto che sono in molti a pensarla come me, del resto sono 40 anni che MyDietor è soluzione più usata dagli italiani come alternativa per non rinunciare ai piaceri del dolce.

martedì 11 ottobre 2016

Mangiare a Roma, Rinaldi al Quirinale


Vivendo a Roma è facile, andando in giro per locali, incontrare al tavolo accanto vip e politici. Più che facile direi quasi facile... l'importante è scegliere i locali giusti, quelli più spesso frequentati da questa clientela.
E' il caso di Rinaldi al Quirinale. Sicuramente già dal nome avrete capito che si trova in pieno centro, in una traversa di via Nazionale, vicino a uno dei palazzi del potere, non a caso tra le sua clientela annovera anche molti Presidenti della Repubblica.

giovedì 22 settembre 2016

Festa delle attività in proprio

Il mondo food è attrattivo sia per chi mangia fuori casa e sia per le attività pronte a soddisfare le esigenze dei numerosi consumatori. A tutto sappiamo rinunciare, ma non certo a trascorrere una serata al ristorante con gli amici, o una pausa bar per caffè o cappuccino. Una tendenza che si traduce con imprese dai numeri in crescita per l'intero settore. 

sabato 6 agosto 2016

I segreti per una perfetta grigliata



Con l'estate è sempre più frequente l'occasione per ritrovarsi tutti insieme per una cena all'aperto e molto spesso a vincere è la grigliata.

Una preparazione semplice che ha bisogno però di qualche piccolo accorgimento affinché sia perfetta, ecco allora i segreti per una grigliata di successo:

La scelta della carne
Può sembrare banale, ma la prima regola è quella della giusta scelta della carne. Dovete tener presente le abitudini alimentari dei vostri ospiti per non rischiare di trovarvi in situazioni imbarazzanti, come quella di scegliere solo maiale, ma rendersi conto all'improvviso che tra gli amici c'è chi per motivi religiosi lo vede come un tabù o ancora non aver pensato a del pollo quando tra gli invitati c'è chi non mangia carne di mammifero. 


Fondamentale poi la scelta di prodotti freschi e genuini, io sono dell'avviso che occorra scegliere sempre il meglio, non a caso molte ristoranti e alberghi di Roma quando si rivolgono a chi della carne ha fatto una tradizione, iniziata nel 1931 e tramandata di generazione in generazione come l'ingrosso Carni Bombelli (www.ingrossocarnibombelli.it), che seleziona solo carni provenienti da allevamenti certificati e tracciabili. 

Quello che forse non sapete è che sono tanti anche i privati che si rivolgono al suo reparto vendita al dettaglio non solo per la vasta scelta di tagli e di prezzi per ogni tipo di esigenza, ma ance per la competenza del personale che sanno consigliare al meglio la clientela sul tipo di taglio più adatto all'utilizzo gastronomico che se ne deve fare. Insomma un modo anche per personalizzare il vostro acquisto a misura delle proprie esigenze.




Insomma, non basta dire compro la carne per fare la grigliata, una persona esperta può sempre consigliarvi il prodotto migliore.

Non solo carne
Sia che abbiata a cena dei vegetariani che solo carnivori, non dimenticate di arricchire la vostra grigliata con delle verdure, che rappresentano comunque il migliore
accompagnamento per la carne. Tra tutte poi da non dimenticare le patate, che avvolta da un foglio di carta stagnola possono essere lasciate cuocere direttamente nella brace. Per velocizzare i tempi di cottura delle altre verdure un trucco è quello di scottarle prima al vapore e poi proseguire la cottura sulla brace. Mi raccomando, vanno cotte insieme, perché è insieme che vanno servite.

Il sale
Quando mettere il sale, prima o dopo la cottura? Ecco che partono scuole di pensiero diverse per molti infatti il sale va messo rigorosamente dopo perché i rischio sarebbe quello di una carne dura, la classica "suola di scarpa", ma è proprio così? Solo se il sale viene messo molto prima della cottura, al contrario salare un attimo prima di porre la carne sulla griglia migliora il gusto e aiuta alla formazione della classica crosticina da grigliata.

Prima della cottura è possibile anche scegliere di insaporire la carne con una marinatura a base di erbe ed oli che oltre ad insaporirla la renderà più morbida. 

Sulla griglia
Attenzione a come ponete la griglia sulla brace. Se avete scelto carne abbastanza sottile va bene anche messa molto vicino alla fonte di calore, se invece ci sono da cuocere bistecche o comunque taglia più grossi, allora la griglia deve essere più lontana per evitare il pessimo risultato di carne bruciata fuori e cruda dentro, 
Ricordate poi che pià spesso la carne viene girata sulla griglia, migliore sarà il risultato finale e la velocità dei tempi di cottura. Quando girate la carne attenzione a resistere alla tentazione di bucherellarla, E' sbagliato, proprio non si fa. Dai fori escono sostanze nutritive e si compromette la buona riuscita della grigliata anche in termini di sapore

Buzzoole

sabato 16 luglio 2016

Anche le caramelle scelgono la stevia

Voi tutti sapete quanto io ami i dolci, il problema è che talvolta ci si scontra con il problema della dieta e allora la scelta più facile è quella di rinunciare. 

Davvero sbagliato. Io dico sempre che quando si sta a dieta è bene concentrarsi su ciò che è consentito e non su quello che è proibito. Tra le cose che forse mancano di più è quel tocco goloso che può dare un dolce o una semplice caramella.

venerdì 1 luglio 2016

venerdì 20 marzo 2015

Sformati alle zucchine

Oggi per pranzo avevo intenzione di prepararmi delle buonissime polpette di zucchine. Ma l'impasto era un po' troppo morbido.

Stando a dieta però il problema era che non potevo aggiungere troppo pangrattato per renderle più solide e così ho deciso di optare per degli sformati. Il risultato è stato al di sopra delle aspettative

venerdì 24 ottobre 2014

Tortino formaggi e zucchine


Devo dire che la fotografia del mio tortino formaggi e zucchine ha avuto un vero successo. Tra Instagram e Facebook è stato un tripudio di mi piace... con la richiesta ovviamente di avere la ricetta

Il tortino è stato il mio regalo gastronomico di compleanno: visto che sono a dieta ho voluto preparare qualcosa che avesse comunque un sapore di festa.

martedì 8 luglio 2014

Pranzo della domenica, a Montepulciano vince la tradizione

Piatto tipico della cucina senese sono i pici, ogni volta che vengo da queste parti l'incontro è d'obbligo... Tempo fa abbiamo imparato a farli, è stato a Siena presso la cucina di Lella e Giulia.

Questa volta i pici sono stati l'incontro con la cucina contadina di Montepulciano, anzi, con il tipico pranzo domenicale: pici al ragù, ma non un ragù "normale" il sugo per i pici chiama il "pezzo grosso" e una lunga cottura. Nel frattempo le abili mani della nonna impastano e tirano i pici. Sono anni, anzi decenni, che ogni domenica ripete lo stesso rito, per lei è ormai diventato facilissimo ed è molto orgogliosa nel mostrarci quanto riesce a farli lunghi. Il segreto di una brava massaia sta proprio nella lunghezza dei pici, più riesce a farli allungare e più è brava.

venerdì 4 luglio 2014

Festa delle Tavole di Gubbio



Locandina evento

Per chi ama il buon cibo ecco un appuntamento da non perdere. Segnate in agenda che dal 18 al 20 luglio si terrà la seconda edizione  Festa delle Tavole di Gubbio. 

L'iniziativa è dedicata in modo particolare a tutti coloro che in quei giorni si trovano a Gubbio, ospiti di una struttura ricettiva del territorio comunale. 

Per loro infatti la partecipazione a tutti gli eventi in programma è gratuita.

giovedì 29 maggio 2014

Torta salata melanzane, pachino e scamorza affumicata

La torta salata che vi propongo oggi è di grande effetto, non solo per il palato, ma anche per la vista.
Ecco quello di cui avete bisogno:
  • Pasta sfoglia
  • 2 melanzane
  • pomodori pachino
  • scamorza affumicata
  • olio, sale, pepe e origan
Per prima cosa lavate le melanzane e tagliate a fette non troppo spesse. Le melanzane vanno grigliate appena per facilitarne poi la cottura in forno.

martedì 27 maggio 2014

Torta salata radicchio, uvetta e pinoli

Ecco una torta salata facile e veloce da preparare. Torta salata radicchio, uvetta e pinoli
Questa l'ho preparata per una cena in piedi ed è stata molto apprezzata la scelta di ingredienti così diversi.

Ecco quello che serve:
  • Un rotolo di pasta brisè
  • una pianta di radicchio
  • una bustina di pinoli
  • una manciata di uvetta

Per prima cosa occupatevi del radicchio che va lavato bene e tagliato a listarelle. Mettere ora il radicchio in una padella larga con un po' di olio e sale. Fate cuocere a fuoco lento con un coperchio. Nel frattempo ammollate l'uvetta in acqua tiepida che aggiungerete, scolata e strizzata, al radicchio insieme ai pinoli. Completate la cottura.
Disponete un rotolo di pasta brisè in una teglia da forno e farcitela con il radicchio. Ripiegate un pochino i bordi e fate cuovere in forno già caldo a 200 gradi circa.

Servite fredda 
Volendo potete sostituire la pasta brisè con della pasta sfoglia.

sabato 10 maggio 2014

Tiramisù alle banane

Tiramisù alla banana
La voglia di sperimentare in cucina  sempre tanta, ecco allora che è bastato notare in frigo una confezione di mascarpone che se ne stava sola soletta... e subito ho pensato a trovare la compagnia adatta: panna e banane per fare un tiramisù diverso dal solito.

giovedì 17 aprile 2014

Montefalco e Sagrantino pronti per l'assaggio


L'enogastronomia è spesso un'ottima scusa per viaggiare e scoprire la bellezza di luoghi dietro l'angolo. Allora, se cercate un pretesto per andare in Umbria vi segnalo il lungo calendario di eventi promosso dal Consorzio Tutela Vini Montefalco che ogni sabato, dal 19 aprile al 25 ottobre, organizzerà le degustazioni guidate rivolte a turisti ed appassionati.

Stiamo parlando della seconda edizione di "Montefalco nel bicchiere" e "Sagrantino nel bicchiere", che si terranno nei Comuni di Montefalco e Bevagna. 

Un doppio appuntamento a cui presto si unirà anche Perugia.
Le degustazioni avranno inizio alle 17. A Montefalco  presso la sede della Strada del Sagrantino (Piazza del Comune, 17) e a Bevagna presso la Torretta ai lati del ponte (Largo Gramsci, 5).

venerdì 4 aprile 2014

Zucchine tonde ripiene


Ci sono delle volte che decido cosa preparare, mi faccio la mia bella lista e vado a colpo sicure. Altre volte apro il frigo e improvviso, altre ancora mi faccio prendere dal colpo di fulmine mentre faccio la spesa. 

Questa volta è successo proprio così. Sono entrata in frutteria per comprare le fragole e sono uscita con le zucchine. Le ho viste in bella mostra ed ho deciso che sarebbe stato perfetto per pranzo preparare le zucchine tonde ripiene.

venerdì 28 marzo 2014

Riso basmati... a modo mio

Ospite improvviso a pranzo e frigo praticamente vuoto... Non mi restava che improvvisare. Due belle zucchine mi hanno subito fatto pensare al risotto... Ma mi mancava proprio il riso. O meglio avevo solo del basmati che poco si addice ad un risotto. Però me ne sono accorta dopo che avevo fatto il soffritto e cotto le zucchine.

Dovevo trovare una soluzione. 
Così ho cercato di adattare il basmati al pranzo, dandogli un bel tocco orientale.

giovedì 27 marzo 2014

Cooking class in Valtelina e poi voli come un uccello

Se vi dico Valtellina che cosa vi viene in mente?

Pizzoccheri, risposta esatta! Ora l'arte dei pizzoccheri potrebbe non avere più segreti per voi, grazie all'iniziativa in programma ad Albaredo per San Marco, nella Valle del Bitto, promossa da Fly Emotion, in collaborazione con l’Accademia del Pizzocchero. Un'accoppiata vincente che abbina una cooking class con un'esperienza da sogno, quella di volare.

lunedì 10 marzo 2014

Ho fatto la pizza

Pizza con le olive


Che sto sempre a pasticciare tra farina e lievito madre lo sapete, ogni tanto vi racconto delle nuove sperimentazioni con il pane, eppure c'era una cosa che mi mancava, la pizza una ricetta semplice e gustosa, ma anche estremamente varia. Una volta creata la base, poi basta solo un po' di fantasia per creare delle appetitose alternative.

domenica 9 marzo 2014

Involtini di pollo con radicchio e nocciole

 Anche se ho una cucina prevalentemente vegetariana, ogni tanto sui fornelli finisce anche un po' di pollo e visto che il pollo da solo mi piace poco cerco sempre di abbinarlo ad ingredienti vari, frutta compresa. 

Dopo l'ananas è la volta delle nocciole, un frutto che casa mia è sempre presente, grazie ad un albero che ad ogni fine estate ci regala una bella raccolta.
Quello che serve sono: petti di pollo (400 g), radicchio (200 g), nocciole (100 g), 2 bicchieri di vino bianco, olio, sale e pepe (q.b.)

sabato 8 marzo 2014

Pane cafone napoletano

A forza di sentire i miei amici campani lamentarsi del pane di Roma e del fatto che nella Capitale "il pane proprio non lo sanno fare" ho deciso di mettermi alla prova e sfidare i loro gusti. Ebbene sì, ho osato alla grande e, grazie al libro che mi ha regalato Claudia, mi sono trovata di nuovo con le mani in pasta. L'obiettivo uno solo: sfornare un filone di fragrante pane cafone napoletano!

venerdì 7 marzo 2014

Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival

Tra i prodotti tipici della Scozia il re indiscusso è il whisky, uno dei prodotti-simbolo non solo della Scozia, ma dell'intero Regno Unito, che ha anche un gran peso tra le esportazione britanniche, per quanto riguarda il settore Food & Drink.

A questo straordinario liquore Roma dedica un grande evento, lo Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival. Una tre giorni che torna, pronta a confermare il grande successo della seconda edizione che lo scorso anno ha visto circa 3mila presenze.

Penne all'arrabbiata

Se avete ospiti improvvisi e poco tempo per prepare la cena, la giusta soluzione è semplicità e gusto, cucinare con ricette semplici a volte può essere sinonimo di patti appetitosi e molto apprezzati. E' il caso di uno dei piatti tipici della cucina romana, le penne all'arrabbiata.
Cucinare le penne all'arrabbiata è davvero semplice e veloce, basta solo avere a casa gli ingredienti giusti.

giovedì 6 marzo 2014

Ad Amsterdam a marzo cioccolata protagonista

State programmando un viaggio ad Amsterdam? Una data perfetta potrebbe essere il week end  29/30 marzo, quando il Museo Marittimo Nazionale (Het Scheepvaartmuseum), ospiterà Chocoa Festival di Amsterdam.

La scelta della location non è casuale,  il porto della città, è infatti uno dei porti più coinvolti al mondo nel commercio di cacao.

mercoledì 5 marzo 2014

Svizzera, il treno del formaggio

Se vi piace il formaggio svizzero ecco l'idea per un week end diverso e appetitoso.

Fino al 27 aprile, ogni venerdì, sabato e domenica, è possibile fare un giro a bordo delle carrozze panoramiche del treno del formaggio che circola da Montreux a Château d'Oex.

martedì 4 marzo 2014

Lasagna ai carciofi

Prima cosa cuocere i carciofi
 
Come sapete preferisco cucinare vegetariano e la mia passione sono le ricette a base di carciofi, un prodotto dalle straordinarie proprietà, prima fra tutte quella antitumorale e poi fa bene al fegato e abbassa il colesterolo. Forse non lo sapete, ma l'Italia è il primo produttore mondiale di carciofi, una pianta consciuta e apprezzata già nell'antico Egitto, ma anche da Greci e Romani. La cosa che preferisco dei carciofi è il gusto delicato. Ecco che fin troppo spesso li trastormo in torte salate, risotti, condimento per pasta, contorni appetitosi e molto altro ancora.

mercoledì 25 dicembre 2013

Pane all'ortica

Pane alle ortiche
Non chiamiamoli avanzi, ma ingredienti creativi. Già perché quello che rimane da parte in cucina può tranquillamente avere un futuro dignitoso e soprattutto appetitoso... anche quando ad avanza è una tazza di ortiche lessate e frullate!

Ve lo avevo già anticipato ieri con il post sul risotto alle ortiche, le potevo anche buttare, in fondo le avevo raccolte nel mio giardino dove la materia prima certo non manca, ma avevo voglia di sperimentare e così mi sono messa al lavoro per fare il pane.

martedì 24 dicembre 2013

Risotto all'ortica

C'è chi coltiva pomodori e chi coltiva ortica... no, non è proprio così. Però c'è da dire che nel mio giardino di ortica ce n'è davvero tanta e così, prima di passare il tosaerba, ho deciso di raccogliere quella più tenera per fare un risotto.

L'ortica si sa è urticante, ma basta raccoglierla e lavarla con i guanti, poi ci penserà la cottura ed elimare questa fastidiosa caratteristica.

sabato 21 dicembre 2013

Scaloppine ai funghi

Scaloppine (di pollo) ai funghi

Oggi ho preparato delle ottime scaloppine ai funghi, visto che io non mangio carne di bovino ho utilizzato del petto di pollo.

Per prima cosa ho pulito bene i fughi, ho utilizzato degli champignon, ma sarebbe meglio utilizzare i pleurotus e magari anche qualche porcino per dargli più sapore.

linkwithin



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...